Cosa? CANDIDATURA CDA ERDISU TRIESTE chi? ALBERTO FILETI, LISTA DI SINISTRA


Anche questa volta è giunto il momento tanto atteso (si fa per dire :P) 🙂foto curriculum Alberto Fileti

Ogni 2 anni infatti ci sono le elezioni universitarie: un impegno non da poco sia prima ( quando si si dice AAA cercasi disperatamente candidati :P) che durante (nel periodo precedente le elezioni) che dopo (se eletti).

 L‘impegno,  comunque, che ci siano o meno le elezioni non finisce mai.

Al di là di questo, quest’anno ho deciso di candidarmi per il Consiglio di Amministrazione dell’Erdisu.

 

 

Non starò ad annoiarvi con un lungo “chi sono”: mi chiamo Alberto Fileti anche se tutti mi chiamano FIL, studio giurisprudenza ed in passato ho fatto il rappresentante in facoltà ed in CdA Università.

La domanda forse più giusta, probabilmente è “Perchè?”

Voglia di cambiare dopo qualche anno di rappresentanza interna all’Università considerando che per me saranno gli ultimi due anni da rappresentante degli studenti?simbolo+scritta Lista di Sinistra

Cosa mi spinge a candidarmi al Consiglio di Amministrazione Erdisu con la Lista di Sinistra? Passione, competenza e convinzione

La convinzione di poter fare qualcosa di utile anche da quel punto di vista dopo i risultati ottenuti come rappresentante di facoltà ed in Consiglio di Amministrazione dell’UniTs.

Il resto, anche perché ho già detto troppo :D, lo affido al programma su cui ho riflettuto e che avendolo scritto attentamente, sento davvero mio.

Eccolo qui 🙂 Fatemi sapere cosa ne pensate ^^

PROGRAMMA ERDISU

IL DIRITTO ALLO STUDIO È IL DIRITTO AL FUTURO

1) BORSE di STUDIO, CONTRIBUTI e AGEVOLAZIONI:

  • copertura delle borse di studio, nonostante i tagli al bilancio previsti dalla Legge Finanziaria 2010;
  • sconti per il trasporto pubblico in base al reddito (abbonamenti autobus, corriere e treni);
  • agevolazioni straordinarie per licenziamento o cassa integrazione da parte della/e persona/e a cui lo studente è fiscalmente a carico;
  • nuova fasciazione Erdisu a favore delle fasce a più basso reddito;
  • rispetto dei requisiti di reddito e di merito per l’accesso agli alloggi ed alle borse di studio anche per gli iscritti a corsi interateneo.

2) CASE dello STUDENTE e STRUTTURE:

  • potenziamento ed incremento degli orari di apertura degli spazi fruibili a tutti gli studenti
  • (eliminazione dei tornelli);
  • particolare attenzione ai lavori di realizzazione di nuovi posti alloggio (via Fabio Severo), e di
  • ristrutturazione delle attuali strutture (case dello studente E1 ed E2) e manutenzione semestrale;
  • estensione della rete wireless in tutte le case dello studente, nelle sedi dell’Erdisu e dell’Università di Trieste (con particolare attenzione alle sedi decentrate);
  • adeguamento degli edifici e degli interventi per gli studenti disabili;
  • installazione di pannelli solari per l’autosufficienza energetica.

3) SERVIZIO MENSA e RISTORAZIONE:

  • convenzioni con punti di ristorazione nei pressi delle sedi e dei dipartimenti universitari (sistema dei buoni pasto collegati al reddito);
  • apertura di un’ulteriore ‘Pizzeria’ nello spazio riservato alla colazione della mensa centrale di Trieste e mantenimento degli attuali orari; nuove cucine nelle case dello studente
  • miglioramento della qualità degli alimenti (anche con cibi per studenti che presentano problematiche alimentari)

4) SPORTELLI:

  • potenziamento dello ‘Sportello Casa’ attraverso la creazione di un database sempre aggiornato
  • contenente il mercato immobiliare di Trieste, Gorizia, Pordenone e Portogruaro;
  • miglioramento dello ‘Sportello Lavoro’ rendendo l’offerta più ampia sia sul territorio sia a livello
  • internazionale;
  • apertura di un punto informativo permanente gestito dai rappresentanti.

5) ALTRI SERVIZI:

    • assistenza sanitaria per tutti gli studenti fuori sede con domicilio in via provvisoria a Trieste, provenienti da Paesi dell’Unione Europea o da Paesi extra comunitari (elenco medici di base disponibili);
    • maggiore e migliore controllo della veridicità delle dichiarazioni riguardo l’ISEE;
    • aumentare la sicurezza notturna nelle case dello studente;
    • semplificazione dell’iter burocratico per gli studenti extracomunitari.
    • particolare attenzione alle esigenze delle sedi distaccate come Gorizia e Portogruaro

progetto nuova mensa a Gorizia

  • affitti in strutture convenzionate a prezzi casa dello studente; nuova casa dello studente
  • svago e divertimento: ampliamento locali convenzionati e cinema a 2 euro a settimana

! Mantenimento degli Erdisu e maggiore sinergia tra Trieste e Udine!

Condividi/Share this:

Comments

comments